Russian Inglese Francese Tedesco Italiano Spagnolo
Un broker affidabile, segnali online e un robot!
Meglio insieme che separatamente!
INIZIA A GUADAGNARE SOLDI
LINK

Sono trascorse molte centinaia di anni dall'inizio del primo mezzo di pagamento, ma la funzione principale dell'emissione di denaro non è ancora chiara a tutti. Oggi cercherò di spiegare nella lingua più accessibile tutte le sottigliezze associate a questo processo piuttosto complesso. L'economia di qualsiasi stato, come la produzione, va avanti costantemente e ogni nuovo ciclo contribuisce alla formazione di una carenza di offerta di moneta. Il volume perso può essere ripristinato solo con l'aiuto della prossima emissione delle monete e delle banconote corrispondenti.

Definizione di base di emissione di denaro

L'emissione di denaro è un meccanismo economico complesso utilizzato per regolare gli investimenti. In effetti, sto parlando del rilascio di nuovi mezzi di pagamento rilevanti sul territorio di un determinato stato. L'esecuzione di questa operazione anche su scala nazionale ha un impatto enorme su tutti gli ambiti di attività.

L'emissione risolve il seguente numero di compiti:

  • ridurre il divario tra le proporzioni dei diversi settori e l'economia;
  • cambiamenti nell'attuale volume di mercato e nella domanda dei consumatori;
  • eliminazione del conseguente deficit di bilancio;
  • un aumento del numero di moneta in circolazione per l'opportunità di fare nuovi investimenti e quindi sviluppare l'economia.

Di norma, l'emissione è necessaria in caso di aumento del numero di consumatori di mezzi di pagamento. In Russia, questo processo è regolato solo dalla Banca centrale della Federazione Russa. Il Ministero delle Finanze è impegnato nell'emissione di titoli di Stato, ma prima la procedura deve essere approvata dalla Banca Centrale.

soldi extra

Come si svolge l'emissione di carta e moneta metallica

Questo processo è interamente controllato dalla Banca Centrale della Federazione Russa. Il rilascio di nuovo contante viene effettuato con l'aiuto degli RCC (centri di regolamento in contanti). Sono distribuiti uniformemente in tutto il paese. Le RCC sono presenti in ogni regione della Federazione Russa e servono banche commerciali. Per effettuare l'emissione di denaro aggiuntivo, vengono preliminarmente aperti sportelli di cassa rotanti e fondi di riserva speciali. Questo per non rallentare il lavoro principale con le banche, poiché la questione è un processo su larga scala e costoso in termini di risorse. I centri possono emettere e accettare solo denaro già in circolazione ufficiale. I fondi di riserva vengono immagazzinati fino a un certo momento, quindi non partecipano al movimento tra le banche per un po 'di tempo.

Quando in un RCC iniziano a distribuire più denaro che a ricevere, le loro scorte si riducono notevolmente. In questo caso, la Banca Centrale rilascia un'autorizzazione per l'utilizzo della stessa riserva pre-predisposta per evitare la formazione di un deficit di cassa in ambito istituti di credito. Questa è la questione del denaro. Può essere svolto sia all'interno di una regione (sono coinvolti solo pochi RCC locali), sia a livello dell'intero stato.

Caratteristiche dell'emissione di moneta elettronica

Nel caso di mezzi di pagamento diversi dai contanti, la situazione è leggermente diversa. Tale emissione rappresenta l'emissione di un prestito su larga scala dalla Banca Centrale, che viene accreditato sul conto di una banca commerciale. In questo processo, i contanti non sono coinvolti. Tale emissione risolve i seguenti compiti:

  • attrarre nuovi investimenti finanziari;
  • espansione dell'attuale fondo di capitale circolante di varie imprese e organizzazioni.

Il denaro non contante viene emesso sulla base di un moltiplicatore bancario. E ancora, la sola Banca Centrale della Federazione Russa è il regolatore di tutte le questioni associate a questo processo. Ma le banche stanno già lanciando un'emissione senza contanti. Inoltre, questo viene fatto anche senza il loro consenso. Il processo di creazione di mezzi elettronici aggiuntivi svolge le seguenti funzioni:

  • un aumento del numero di prestiti emessi a causa del rilascio di più denaro;
  • nel processo di trasferimento di finanziamenti tra conti, il loro volume aumenta;
  • ogni banca riceve nuovi fondi non monetari da distribuire sotto forma di prestiti fruttiferi.

Come vengono emessi i titoli

L'emissione di azioni e obbligazioni è una procedura irregolare. Si attiva esclusivamente per risolvere problemi specifici. Inoltre, un tale problema può essere lanciato non solo dallo stato, ma anche da varie organizzazioni commerciali. Quest'ultimo dovrebbe essere ammissibile per le attività pertinenti. Il collocamento di titoli e la procedura per la loro emissione nel territorio della Federazione Russa sono strettamente regolati dalla normativa vigente. Questo tipo di problema si svolge in più fasi:

  • si decide di emettere nuove azioni o obbligazioni;
  • la proposta è approvata;
  • l'organizzazione è in fase di registrazione statale;
  • carte piazzate;
  • la relazione finale sui risultati del problema viene registrata a colpo sicuro.

Molto spesso, viene utilizzata un'emissione aggiuntiva di titoli quando è necessario raccogliere fondi. Quando l'emittente ha appena iniziato la sua attività, ha il diritto di emettere il primo blocco di azioni per formare il capitale autorizzato. Inoltre, questo processo può essere progettato per attirare debiti o altro investimento... Il diritto di emettere titoli appartiene alle società per azioni le cui attività sono direttamente legate all'economia, nonché alle autorità statali.

emissione di carta moneta

Caratteristiche dell'emissione di carte bancarie

Se l'emissione di denaro contante porta al rifornimento della massa di banconote e monete nella circolazione corrente, la storia con la "plastica" è alquanto diversa. Le organizzazioni di credito emettono carte di pagamento per i loro clienti, effettuano servizi di liquidazione in contanti e aprono conti diversi. Questa è, infatti, emissione. Viene eseguito in più fasi:

  • un cliente bancario presenta una domanda nella forma stabilita dall'organizzazione per un certo tipo di carta di plastica;
  • il documento viene registrato, dopodiché entra nel registro per il successivo rilascio;
  • la carta è prodotta dal centro di elaborazione, registrando i dati dell'account personale su un chip elettronico incorporato;
  • il mezzo di pagamento arriva in banca;
  • il cliente riceve la sua carta visitando una filiale di un istituto di credito o ricevendola per posta (è possibile la consegna tramite corriere).

Il rilascio di questo particolare prodotto bancario dipende direttamente dalle esigenze e dal numero di titolari. Più persone vogliono acquistare carte di plastica, più attivo sarà il processo di produzione di questo mezzo di pagamento.

Come il denaro viene messo in circolazione in Russia

Innanzitutto, alcune parole sui contanti. Le monete nel paese vengono coniate solo in due città: Mosca e San Pietroburgo. Goznak è responsabile di questo processo. La cartamoneta, le azioni, le obbligazioni e tutti i documenti che richiedono un elevato grado di protezione vengono stampati esclusivamente in speciali tipografie. È lì che vengono applicate filigrane e segni olografici, vengono create microimpronte e perforazioni praticamente invisibili. Questo viene fatto con un solo scopo: proteggere i dati della carta dalla contraffazione. La produzione e l'immissione del contante in circolazione sono sotto il costante controllo dello Stato e della Banca Centrale.

Ecco un elenco delle caratteristiche di questo processo:

  • la valuta nazionale non è effettivamente legata all'oro (il rapporto ufficiale non è stabilito);
  • tutte le monete e le banconote sono garantite dal patrimonio della Banca Centrale della Federazione Russa, che le fornisce anche un servizio completo, le introduce e le ritira dalla circolazione generale (diritto esclusivo);
  • in tutto il territorio della Federazione Russa, solo la valuta nazionale viene utilizzata come mezzo di pagamento ufficialmente autorizzato;
  • i rubli vecchio stile possono essere scambiati con nuove fatture, poiché non ci sono restrizioni su questo problema;
  • la durata massima delle banconote è di 60 mesi e il minimo è di 1 anno;
  • l'emissione di denaro, così come eventuali questioni legali ad essa correlate, sono regolate dal Consiglio di amministrazione della Banca centrale della Federazione Russa.

La Banca Centrale della Federazione Russa è incaricata di emettere ulteriori mezzi di pagamento diversi dai contanti. Si tratta infatti di un prestito che viene distribuito sui conti delle banche commerciali. Un prerequisito in questo caso è la successiva emissione di fondi ad altri clienti con interesse. I titoli vengono venduti con un'enfasi sul tasso di rifinanziamento corrente. I fondi emessi vengono accreditati sul conto del beneficiario presso la Banca Centrale della Federazione Russa. Di conseguenza, il prestito fornito viene semplicemente rimborsato alla restituzione del denaro.  

L'economia del paese può anche essere reintegrata acquisendo una valuta forte stabile di altri stati. Il dollaro USA è un ottimo esempio. È così che aumenta la riserva di oro e valuta estera e un volume aggiuntivo di valuta nazionale viene introdotto nella circolazione interna.

L'emissione di denaro non contante è disponibile non solo per la Banca Centrale. Può essere lanciato da quasi tutte le organizzazioni di credito commerciale fornendo un prestito. Ma un processo economico così complesso e importante, ovviamente, non può prescindere dal controllo dall'alto. In ogni caso, tale emissione di denaro sarà regolata dalle regole della Banca Centrale della Federazione Russa. Questo è il moltiplicatore bancario.

Puoi anche reintegrare il fatturato emettendo banconote. Si tratta di un titolo registrato con una determinata forma di stampa. Garantisce il diritto del suo titolare di restituire l'importo corrispondente dal debitore.

aumento della liquidità

Cos'è il signoraggio

Questa definizione viene spesso confusa con un'imposta sull'inflazione. Si tratta di un danno sia per le persone fisiche che per le persone giuridiche, derivante dall'aumento dei prezzi di vari beni e servizi, nonché dalla contemporanea diminuzione del potere d'acquisto del denaro.

Il signoraggio è il reddito derivante dall'emissione, cioè dall'aumento del fatturato in contanti nel paese. È riconosciuto come proprietà dell'emittente.

Che cosa può essere il signoraggio quando si usa la moneta-merce

Oggi questo concetto ci è già sconosciuto. Risale al periodo in cui c'erano le tenute. Nel Medioevo, i proventi dell'emissione di una moneta a corso legale appartenevano di diritto solo ai vassalli. Da qui deriva il nome "signoraggio", che significa "potere del signorino".

Quindi la denominazione del denaro dipendeva completamente dalla quantità e dal tipo di metallo prezioso da cui erano stati coniati. C'erano solo monete di diversi pesi e dimensioni in circolazione. La coniazione veniva effettuata alla corte del re, nonché su ordinazione presso imprese private. Tutte le materie prime sono state fornite dal cliente. Più alto era il taglio della moneta, più il suo peso risultava essere e più costoso era l'emissione.

Il vassallo potrebbe benissimo fare soldi con tale conio, aumentando il costo di fare soldi o riducendo il loro peso totale. Questo privilegio fu successivamente abolito, poiché le monete d'oro e d'argento furono sostituite da equivalenti cartacei - banconote. Da allora, il mezzo di pagamento ha cessato di essere associato a pezzi di metalli preziosi ed è passato nella categoria degli involucri protetti.

Reddito dall'emissione di denaro fiduciario

Nel mondo moderno, il signoraggio è disponibile per ogni stato economicamente sviluppato con una valuta nazionale forte. Ad esempio, gli Stati Uniti. I loro dollari sono ampiamente quotati e sono stati a lungo riconosciuti come moneta di riserva. Inoltre, circa 2/3 della massa totale prodotta in circolazione va specificamente all'importazione per l'utilizzo da parte di altri paesi. Ogni anno, gli Stati Uniti ricevono circa 500 miliardi di dollari di profitto dall'emissione. E la Russia non è all'ultimo posto nell'elenco dei consumatori. La Federazione Russa rappresenta circa 15-30 miliardi di dollari del reddito totale degli Stati Uniti.

Prova a calcolare il signoraggio medio per te stesso usando l'esempio di una banconota da $ 100. I costi di produzione non superano i 10 centesimi. In questo caso, il reddito statale è pari a $ 99,90. Da questo vengono detratti i costi di sicurezza, trasporto e sostituzione delle fatture usurate.

Se parliamo di titoli, allora in questo caso il signoraggio è costituito dagli interessi attivi meno i fondi spesi per l'emissione di azioni o obbligazioni. Ecco un buon esempio. Il costo per fare una bolletta di $ 100 è di 10 centesimi. Il periodo di rotazione medio per ciascuno di questi "fogli di carta" è di 5 anni. Per l'inizio della sua attività, la Banca nazionale del paese acquisisce un'obbligazione con un valore nominale simile e un profitto annuo dell'1%. Di conseguenza, il reddito derivante dall'emissione è di circa 98 centesimi in 12 mesi.

raccomandato
  • Valutazione broker

    Valutazione broker

  • Valutazione dei robot Forex

    Valutazione dei robot Forex

  • Robot Abi

    Robot Abi

  • Robot crittografico Autocrypto-Bot

    Robot crittografico Autocrypto-Bot

  • strategia

    strategia

  • programma in diretta

    Dal vivo programma on-line

  • libri

    libri

autocrypto bot ru 728х90

Vuoi una strategia proficua da Anna?