Russian Inglese Francese Tedesco Lezioni Spagnolo
Un broker affidabile, segnali online e un robot!
Meglio insieme che separatamente!
Inizia a guadagnare
LINK

Brexit news 23 Giugno L'anno 2016 ha scosso tutti i mercati mondiali. Ricordo perfettamente il famoso crollo della sterlina britannica, che si è verificato a causa del referendum inaspettato sull'adesione britannica all'Unione europea per tutti i politici, analisti ed esperti - e tutti i partecipanti al mercato. È Brexit in inglese Brexit.

A seguito del voto di 51,9,% dei partecipanti ha deciso di non voler più appartenere all'Unione europea. Quindi, la Gran Bretagna deve diventare uno stato indipendente.

Successivamente, le conseguenze globali non si sono limitate al crollo della valuta nazionale e dei mercati azionari. In quel momento, il Primo Ministro David Cameron si dimise immediatamente e fu sostituito dal leader del partito conservatore Theresa May. Dopo aver ufficialmente inviato una lettera a Bruxelles che il paese stava lasciando l'UE e il conto alla rovescia è iniziato ufficialmente, che avrebbe dovuto durare 2 dell'anno. Ma, naturalmente, il processo è in ritardo e tutto a causa delle difficoltà incontrate da entrambe le parti.

Dopo diversi ritardi, Boris Johnson era già riuscita a sostituire Theresa May, che era già annoiata dal suo comportamento non sempre adeguato. E promette che l'ultimo rinvio, che dura fino all'ottobre 31 dell'2019 dell'anno, sarà davvero l'ultimo. E ci metterà fine!

Brexit 666 principale 1

Cosa ottengono entrambe le parti

Innanzitutto, la Gran Bretagna vuole mantenere relazioni commerciali con l'Unione europea, altrimenti il ​​paese entrerà semplicemente in una grave crisi. Bene, d'altra parte, uscire dalla giurisdizione della Corte europea e diventare un paese indipendente, indipendente dalle opinioni degli altri, che lo impone solo a scapito del paese stesso, a beneficio di se stesso.

L'Unione europea, inoltre, non vuole perdere la Gran Bretagna come partner commerciale. D'altra parte, vuole mantenere un equilibrio tra tutti gli altri paesi. E si scopre che il Regno Unito si farà avanti dopo il completamento finale dell'accordo Brexit e concluderà accordi più redditizi con altri paesi dell'UE.

Brexit 666 principale 2

Cosa preparare: quali potrebbero essere le opzioni e le conseguenze dell'accordo sulla Brexit

Negli ultimi quasi 40 anni, la quota dell'Unione Europea sul fatturato commerciale della Gran Bretagna è quasi raddoppiata da 33% a 60%. E questo è garantito per infliggere un duro colpo all'economia del Regno Unito, dopo di che dovrà letteralmente alzarsi in piedi. Le perdite dopo la fine delle relazioni con l'UE non possono essere compensate nemmeno da quegli accordi di libero scambio tra altri paesi che saranno conclusi in futuro.

Ma nonostante tali tristi conseguenze, il Regno Unito non ha cambiato idea per rifiutare l'accordo sulla Brexit e prevede di portarlo a termine con il massimo beneficio per se stessa. Circa 6,4 miliardi di sterline sono stati stanziati per questa transazione. E sta dando frutti.

Ora molti vecchi scenari sono stati tagliati e rimangono solo due principali:

  • dura;
  • morbido.

La principale differenza tra loro è come si svilupperanno le relazioni tra le due istituzioni più importanti, che sono una sorta di fondamento dell'economia europea: l'unione doganale e il mercato unico.

Prima di andare avanti, spiegherò brevemente cosa significa in parole semplici.

L'Unione doganale, per così dire, unisce i paesi dell'UE tra loro, cancellando le barriere tra loro e spingendoli ad agire nel loro insieme. Ma c'è un rovescio della medaglia. I paesi non possono fare quello che vogliono loro stessi nelle condizioni di beneficio per se stessi, cioè concludere transazioni e accordi sul lato.

Un mercato unico garantisce la libera circolazione di beni e servizi tra gli Stati membri dell'UE. In effetti, in realtà, questo è un grande paese, e quindi non dovrebbero esserci ostacoli.

Bene, sulla base di tutto ciò, spiegherò la differenza tra Hard e Soft Brexit.

  • Una Brexit dura implica allo stesso tempo un'uscita dall'Unione doganale dell'UE, nonché da un mercato unico. Implica anche la sostituzione di accordi di libero scambio. Ora, più a lungo si trascina il processo di uscita, più ci sono sostenitori del fatto che il più presto possibile uscire senza alcun accordo. Ma il paese non può "divorziare" in modo così netto e rapido con il suo più grande partner commerciale. Altrimenti, ne conseguirà una crisi non meno grave.
  • Soft Brexit non è più così crudele. I suoi sostenitori vogliono ancora mantenere l'UE come partner commerciale. Ma solo qui ci sono sottogruppi 3 tra i sostenitori: il primo vuole aderire all'Unione doganale, il secondo nel mercato unico e il terzo ha accesso a tutto. Ma è logico che l'UE, a sua volta, per un tale diritto possa richiedere condizioni completamente sfavorevoli per la Gran Bretagna.

Nel frattempo, ci sono controversie attive, durante le quali il Primo Ministro 2 è già stato sostituito, l'accordo è garantito per colpire i residenti del paese. Solo in diversi segmenti della popolazione ci sarà un effetto diverso dalle conseguenze della Brexit.

Inoltre, a causa di un risultato così prolungato, il numero di sostenitori della completa abolizione della Brexit sta crescendo. Richiedono un secondo referendum, a seguito del quale la transazione Brexit può essere completamente annullata.

Brexit 666 principale 3

Ci sono altri scenari?

La completa assenza di accordi tra il Regno Unito e l'Unione europea. E questa è l'opzione peggiore che puoi immaginare. La Gran Bretagna commercerà ora solo all'interno dell'OMC. Sì, il paese sarà in grado di stabilire le proprie tariffe e dazi, che vuole solo. Ciò si rifletterà sugli indicatori del PIL, che potrebbero scendere dell'4,9%.

Anche l'Unione europea soffrirà a questo proposito, ma solo molto meno - 0,7%.

Pertanto, la parte britannica deve necessariamente raggiungere almeno un qualche tipo di accordo. In questo caso, la perdita di PIL potrebbe scendere a 3%.

Ma perché questa opzione è quasi irrealistica?

In questa situazione, quando non si raggiunge assolutamente alcun accordo, tutti i meccanismi commerciali saranno lacerati tra le parti.

A cosa porterà? Per completare il caos e il disastro:

  • diventerà difficile per le persone lasciare il paese;
  • ci sarà una carenza di cibo, medicine, ecc.
  • la sterlina britannica perderà ancora più valore nel mercato valutario globale;
  • interruzioni nel viaggio tra i paesi.

E questi sono solo fiori. A causa di interruzioni e difficoltà nel trasporto, molti farmaci verranno consegnati con una durata di conservazione danneggiata. E c'è una carenza di loro. Cosa possiamo dire del cibo che semplicemente marcirà lungo la strada.

Inoltre, gli esperti britannici del NIESR (National Institute for Economic and Social Research) hanno calcolato che dopo il Brexit il PIL della Gran Bretagna negli anni 10 sarebbe inferiore del 3,5% rispetto a se il paese rimanesse nell'UE.

Pertanto, il governo vuole evitare questa opzione con tutti gli sforzi! Bene, vediamo cosa può ottenere il nuovo Primo Ministro Boris Johnson, che promette un futuro radioso.

raccomandato
  • segnali

    Segnali in linea

  • Valutazione broker

    Valutazione broker

  • Robot Abi

    Robot Abi

  • strategia

    strategia

  • programma in diretta

    Dal vivo programma on-line

  • Opzioni binarie da zero

    Opzioni binarie da zero

  • Rapporti

    Guadagni su opzioni

  • libri

    libri

autocrypto bot ru 728х90

Vuoi una strategia proficua da Anna?

directory Forex